Terzo settore assicurato

Assicurazioni Etiche, intermediazione assicurativa indipendente per il terzo settore
Un’approccio olistico alle esigenze di trasferimento di rischio all’assicuratore per le realtà associative e produttive che fanno dell’etica dell’agire il loro timone.

Una guida alle coperture assicurative obbligatorie, ad esempio per le associazioni di volontariato, uno sguardo alle principali proposte assicurative, una guida ragionata alla lettura delle principali clausole assicurative.

Assicurazioni Etiche cerca di essere un ausilio, chiaro e trasparente, a chi si deve destreggiare tra prodotti assicurativi, alla ricerca della proposta più idonea alle sue reali esigenze.

Facilitare l’acquisto consapevole ed informato di prodotti assicurativi è l’obiettivo a cui tende questo progetto.
Progetto che si fonda, sia sulle conoscenze derivanti dall’attività di intermediario assicurativo indipendente (Broker), iscritto al Registro Unico dell’Intermediazione assicurativa (numero iscrizione B000014214), sia sulla consapevolezza che la trasparenza non è solamente relativa al contenuto del singolo prodotto offerto, ma deve abbracciare una gamma, più ampia possibile, di prodotti alternativi e concorrenti per permettere un acquisto veramente consapevole ed informato. Conoscere il prodotto assicurativo acquistato è indispensabile, ma può non essere sufficiente per avere la certezza di aver acquistato il prodotto assicurativo più idoneo. Occorre comparare le diverse offerte e, soprattutto, sapere che alcune alee di rischio possono essere traslate agli assicuratori. Se neanche immagino che le conseguenze finanziare di determinati imprevisti possono essere mitigate da un’adeguata copertura assicurativa, non posso  acquistare soluzioni assicurative, non posso acquistare soluzioni assicurative etiche.

Il progetto Assicurazioni Etiche non si limita però a offrire informazioni ma può, per chi lo riterrà utile, concretizzarsi nell’intermediazione delle coperture assicurative da parte della società di brokeraggio S.A.-Cebi (RUI B000113952) di cui sono socio e responsabile dell’attività di intermediazione.